a
Logo Roma Comunica

ChatGPT spaventa Google

29 Dic 2022 | Blog

Oggi parleremo di IA e del perché la nuova chat di OpenAI dal nome ChatGPT spaventa Google, che intende correre ai ripari aumentando le risorse destinate alla ricerca e sviluppo della propria Intelligenza Antificiale.

ChatGPT spaventa Google: L’avvento delle IA

Con lo sviluppo sempre più avanzato delle intelligenze artificiali applicate alle conversazioni con gli utenti, in molti prevedono che questo sarà il futuro che soppianterà i motori di ricerca come Google anche se sembra ancora un futuro piuttosto lontano.


Per Intelligenza Artificiale (IA) ci si riferisce alla creazione di macchine dotate di capacità cognitive umane. Comprende una vasta gamma di tecnologie che coprono i campi dell’apprendimento automatico, natural language processing, percezione visiva e robotica. Attraverso l’intelligenza artificiale le macchine possono imparare autonomamente come risolvere problemi complessi e compiere compiti che non sono programmati dai loro designer. Questo risultato è raggiunto utilizzando algoritmi avanzati in grado di apprendere modelli a partire da dati digitali che possono quindi essere applicabili ad altri scenari simili o identici.

ChatGPT spaventa Google: L’arrivo di OpenAI e la sua ChatGPT

Intorno alla fine di novembre l’organizzazione senza scopo di lucro per la ricerca sull’intelligenza artificiale OpenAI ha presentato la sua ChatGPT, una chat pensata per rispondere alle domande degli utenti. Un cosiddetto “chatbot” come ne esistono a decine già da anni con la differenza che parlando con una IA le capacità di risposta e di generazione di contenuti testuali molto credibili ed “umani”.

Già dai primi giorni di sperimentazione della nuova ChatGPT in tanti hanno notato le capacità d’espressione ed interpretazione della chatbot di OpenAI grazie all’incredibile varietà di contenuti su cui è stata allenata riuscendo nell’impresa di formulare risponde non soltanto utili in diversi argomenti ma anche con una dialettica credibile.

ChatGPT spaventa Google: Le conseguenza sull’uso di massa

Oltre all’esaltazione per una novità così importante ed avveniristica, dall’altro lato arrivano sempre le critiche e le paure che una nuova tecnologia può presentare.

Così ecco la comparsa di articoli preoccupati per il futuro della dialettica in quanto ChatGPT sembra già in grado di generare dei saggi brevi in pochi istanti in maniera abbastanza credibile e veritiera da meritare una piena sufficienza con giusta qualche piccola modifica.

Ha fatto notizia anche la fiaba generata da un utente tramite ChatGPT che non solo è originale, ma addirittura commovente.

ChatGPT spaventa Google: Cosa ci si aspetta dal futuro

Molti esperti del settore ipotizzano che la facilità dello scrivere un breve comando e ricevere una risposta esaustiva su praticamente qualsiasi argomento sia una grande minaccia per i motori di ricerca ed in particolar modo Google che da quasi 30 anni organizzano i contenuti in rete.

Fare ricerche tramite ChatGPT risulterà sicuramente più semplice la ricerca rispetto all’inserimento di parole chiave e la ricerca successiva tra i vari risultati, soprattutto in questi anni in cui l’esperienza degli utenti risulta peggiorata per la crescente importanza che viene data agli annunci pubblicitari nei primi risultati di ricerca.

Oltre al problema degli annunci pubblicitari c’è anche l’uniformità dei contenuti nel web, uniformità data dalle regole delle SEO, che nella speranza di essere selezionati e premiati dall’algoritmo genera di conseguenza contenuti molto simili l’uno all’altro peggiorando l’esperienza per gli utenti e rendendo più difficile trovare quello che veramente cercano.

Ecco i principali motivi per cui una soluzione come ChatGPT col tempo potrebbe rimpiazzare il concetto di ricerca sul web per come siamo ormai abituati ad intenderla da decenni.

ChatGPT spaventa Google

Per qualsiasi informazione, o se vuoi avere un preventivo gratuito sui nostri servizi non esitare a contattarci!

Roma Comunica – Agenzia Web Roma
Via dei Carraresi 12– 00164 Roma
📱327.3103225
📞339.4642099
📧info@romacomunicaweb.it 

Seguici anche sui principali social network!
@romacomunicaweb
Roma Comunica – Agenzia Web

Non rimanere indietro, richiedi subito il tuo preventivo

Richiedi subito il
Contatto Gratuito con un nostro consulente

Compila il modulo e verrai ricontattato entro 24 ore lavorative*

Consenso

*solitamente rispondiamo in un paio di ore, ma ci riserviamo un margine per processare adeguatamente la tua richiesta.

Articoli correlati

Indicizzazione siti web Roma

Indicizzazione siti web Roma

La web agency Roma Comunica promuoverà la tua identità online, guidandoti e supportandoti passo dopo passo: dalla realizzazione del sito web, alla creazione delle pagine social, al posizionamento sui motori di ricerca e l'indicizzazione siti web Roma. ...
Campagne AdWords Roma

Campagne AdWords Roma

La web agency Roma Comunica si occupa della creazione e della gestione delle tue Campagne AdWords Roma. Chiamaci o compila il form per avere un preventivo totalmente gratuito! Campagne AdWords Roma Cosa sono? AdWords è il sistema pubblicitario di proprietà di Google...
web agency

Web Agency Roma Comunica

Web Agency Roma Comunica: chi siamo, di cosa ci occupiamo, quali servizi offriamo e dove lavoriamo! Web Agency Roma Comunica - chi siamo? La Web Agency Roma Comunica nasce nel 2004, da un’idea del visionario Lorenzo Lungarini. In anticipo sui tempi ha consolidato la...